Consiglio nazionale dei periti industriali e dei periti industriali laureati Ente di previdenza dei periti industriali e dei periti industriali laureati

Storia

di mercoledý, 09 marzo 2016 - Ultima modifica: martedý, 04 giugno 2019

Il Collegio dei Periti Industriali della provincia di Teramo, il primo costituito in Abruzzo, viene organizzato il 18 Settembre del 1953 da un gruppo di Periti che si riunirono nell'abitazione privata del collega Guerrieri Romolo, sita in Teramo via salita Izzone numero civico 16, ivi convenuti in assemblea plenaria.

Alla riunione costitutiva parteciparono i Periti Industriali:

AMICHETTI MARIO
DI GIOVANNI GIUSEPPE
CAPPELLI GIOVANNI
DI PLINIO AMILCARE
CICCONETTI GOFFREDO
DI SAVERIO WALTER
DE PETRIS GIUSEPPE
DRAGONI GIOVANNI
DI FRANCESCO ANTONIO
GUERRIERI ROMOLO
DI GIOVANNI GIOVANNI
MARINI BERNARDO










La presidenza della seduta tenuta dal Perito anziano De Petris Giuseppe porta in discussione l'opportunità della costituzione del Collegio dei Periti Industriali della Provincia di Teramo e quindi dell'albo professionale della categoria che viene approvata all'unanimità.

L'Assemblea decide di procedere all'elezione del consiglio direttivo, su proposta del Perito Di Giovanni Giuseppe si conferisce l'incarico al Presidente anziano per l'indicazione di cinque Periti quali candidati al 1° Consiglio Direttivo.

Costituito il seggio ed esperite le operazioni di voto, risultano eletti i Periti Industriali: Di Giovanni Giuseppe, Di Plinio Amilcare, Di SAverio Walter, Guerrieri Romolo, Marini Bernardo.

A conclusione il Presidente anziano De Petris Giuseppe dà atto con soddisfazione dell'avvenuta costituzione del Collegio dei Periti Industriali della Provincia di Teramo.

Prof. Per. Ind. Giuseppe Bianchetto

counter
Comunicazioni
In evidenza
28
set
2020
Martedý 29 settembre la segreteria resterÓ chiusa